Il paradosso del gatto sia vivo che morto di Schrodinger-ENCICLOPEDICA

Il paradosso di Schrodinger

Il paradosso del gatto di Schrödinger è un esperimento mentale ideato nel 1935. Andando contro il senso comune Erwin Schrodinger presenta un gatto che, in uno stato noto come "sovrapposizione quantistica", può essere sia vivo che morto allo stesso tempo, come conseguenza dell'essere collegato ad un evento subatomico casuale, che può verificarsi o meno. Lo scopo è di illustrare come la meccanica quantistica può fornire risultati paradossali, se viene applicata ad un sistema fisico macroscopico.

(Fonte Wikipedia)

 

Copyright©2018   Condizioni d'uso