Quanto si incassa dalla Champions League-ENCICLOPEDICA

Quanto si incassa dalla Champions League

Dall'edizione 2018-2019 gli incassi e i relativi introiti delle partecipanti alla Champions League sono aumentati in maniera esponenziale.
Dal montepremi di 1,4 miliardi delle precedenti edizioni si Ŕ salito a un tetto massimo di circa 2 miliardi che sarÓ ripartito secondo alcuni criteri nuovi fra le partecipanti al torneo.
Analizziamo i criteri: una parte di circa 600 milioni sarÓ assegnata in base alle prestazioni, vittoria e pareggio, 2,7 milioni per una vittoria nei gironi preliminari, 900 mila per i pareggi, mentre nelle partite di andata e ritorno dagli ottavi in poi si ottiene un bonus di accesso.
Qualificazione per gli ottavi viene distribuito un bonus di 9.5 milioni di euro, per l'accesso ai quarti un bonus di 10.5 milioni, per le semifinali 12 milioni, per la finale 15 milioni a club con l'aggiunta di 4 milioni di euro per la vincente del torneo.
Un altro criterio di ripartizione per altri circa 600 milioni di euro sarÓ il ranking storico che si fonda sulle prestazioni degli ultimi dieci anni delle squadre nella Champions League e nelle altre coppe europee.
La prima in classifica delle 32 guadagnerÓ 35 milioni di euro, mentre l'ultima ne guadagnerÓ poco pi¨ di un milione.
Altro criterio di suddivisione Ŕ il market pool per una cifra intorno ai 300 milioni. Il market pool consiste nella distribuzione del premio in base ai mercati televisivi presi in considerazione per ogni federazione, ed Ŕ determinato dal successo di ogni squadra nella partecipazione alla Champions, (pi¨ va avanti e pi¨ guadagna), dalla classifica della squadra nel rispettivo campionato dell'anno precedente e se ad esempio nei quarti di finale rimane in lizza solo una squadra di una federazione il market pool di questa cresce in quanto incassa tutto il dividendo; il bonus quindi dipende dalla variabile del numero delle partecipanti della stessa federazione nei gironi e nei successivi turni.
Altro criterio Ŕ un montepremi di partenza che viene distribuito solo per il fatto di partecipare (partecipation bonus) di circa 500 milioni. Ogni formazione della Champions dalla pi¨ blasonata alla meno gloriosa riceve un bonus di entrata di 15 milioni di euro.
Riepilogo:
500 milioni di Partecipation Bonus
600 milioni in base alle prestazioni (vincite o pareggio e bonus qualifica gironi)
600 milioni per il coefficiente del ranking storico
300 milioni per il market pool
A tutto questo va aggiunto il ricavo degli stadi.


favicon-96x96 
á